Home Precedente Chi siamo Folk Bulletin Avvertenze! Novità!

Festival in Norvegia

 

 

Home
Precedente
Argomenti
Schede musicali
Recensioni
Appuntamenti
Link
Northern traditions

 

Festival in Norvegia 

Traduzione dall’inglese di Elena Gozzer da un testo di KIRSTEN HAALAND...

 Visitate il sito originale!!!   

Kappleik

I  kappleik sono le principali manifestazioni folcloristiche. Sono concorsi musicali locali, regionali o nazionali, in cui musicisti, cantanti e ballerini partecipano a diverse competizioni. Il kappleik più importante è  il Landskappleiken, un concorso nazionale che si tiene ogni anno in una località diversa nel solstizio d’estate.  I Kappleik hanno per molti versi mantenuto in vita la musica popolare.

 Il primo fu tenuto a Bo nel Telemark nel 1858.  Attualmente  kappleik si svolgono ogni anno in numerose parti del paese e sono molto popolari. Per un violinista vincere un kappleik è un grande successo.

 

Festival di Musica Folk di Forde

E’ un nuovo festival internazionale che si svolge a Forde, vicino a Bergen all’inizio di luglio, ed è dedicato alla musica folk norvegese . Ci sono anche improvvisazioni musicali e balli non compresi nel programma ufficiale.

 

Festival del Telemark

E’ un festival che si tiene ogni anno nel Telemark. Vi partecipano soprattutto giovani musicisti e nuovi gruppi. Ci siamo messi in contatto con gli organizzatori per avere gli indirizzi di musicisti come Annbjorg Lien, Susanne Lundeng, Mari Boine e di altri gruppi.

 

L’ambiente musicale

Si dice che nell’ambiente della musica folk sia molto difficile per un estraneo essere accettato. Agli esterni può sembrare così. Vedono un paio di violinisti testardi, una congrega di tipi originali  che sacrificano tutto alla loro musica e che rifiutano ogni novità.

Entrare nell’ambiente della musica folk è difficile come entrare in qualsiasi altro ambiente. Non è certo più facile entrare in una banda musicale. Dipende tutto da come si è e come ci si comporta.

Chi appartiene all’ambiente della musica  popolare  in un modo o nell’altro fa anche musica. Questo perché nella musica popolare non ci si  limita ad ascoltare  gli esecutori. C’è anche questo, ma la musica poplare è per la gente, fatta dalla gente. Un ambiente è fatto dalle persone che vi partecipano, l’ambiente della musica folk è fatto dalle persone a cui interessa questo tipo di musica.

 

Come hanno cominciato ad interessarsi a questo tipo di musica?

L’insegnamento della musica tradizionale non costituisce una priorità  nella scuola norvegese. Quando si obbligano i giovani a ballare le gammeldans, facendole passare per musica popolare, si crea una distanza tra chi fa parte dell’ambiente della musica popolare e chi ne sta all’esterno. Naturalmente in alcuni comuni ci sono delle eccezioni , insegnanti preparati e interessati alla musica tradizionale, che si danno da fare e insegnano cose che non sono nel programma scolastico.

C’è chi nasce in zone della Norvegia in cui la musica popolare è ancora  una tradizone sentita,o chi conosce qualcuno che suona, un amico o un famigliare.

Come nella maggior parte degli ambienti , anche nell’ambiente della musica folk ci sono delle suddivisioni: la principale riguarda l’età. I giovani festeggiano e bevono alcolici, i più anziani non vogliono avere a che fare con loro e stanno per  conto proprio.

Ma l’ambiente della musica popolare è così tollerante che c’è posto per tutti. Si viene accettati per quello che si è, forse non tutti sono d’accordo, ma si può fare quello che si vuole. Forse è per questo che dall’esterno veniamo considerate persone un po’ strane.