Home Precedente Chi siamo Folk Bulletin Avvertenze! Novità!

Gruppi scandinavi

 

 

Home
Precedente
Tradizioni
Argomenti
Recensioni
Appuntamenti
Link
Northern traditions

MUSICISTI, GRUPPI ED ETICHETTE DISCOGRAFICHE NORDICHE

Traduzione dalle schede originarie: Monica Flann, Tiziano Menduto

Elaborazione nuove schede: Tiziano Menduto

 

 AMIGO

Amigo e’ una delle piu’ affermate etichette musicali e di distribuzione scandinave ed e’ nel campo da piu’ di 30 anni. Amigo e’ dotata di un’organizzazione pan-nordica con sedi generali a Stoccolma e Svezia e filiali in Norvegia, Danimarca e Finlandia.

Sia come distributore che come etichetta musicale, Amigo si e’ affermata come specialista nel jazz, blues e folk, coprendo quasi ogni genere musicale.

Negli anni, Amigo, ha ottenuto successo con numerosi artisti svedesi quali l’internazionalmente acclamata cantante Lena Willemark, il multi-musicista Ale Möller, i Groupa, vincitori del Grammy ed artisti svedesi di blues e jazz.

Amigo e’ il distributore esclusivo per numerosi artisti affermati ed indipendenti.

 

OLA BÄCKSTRÖM

Ola Bäckström è oggi uno dei violinisti di maggiore talento in Svezia ed è anche un musicista molto versatile, che compone con un proprio stile personale. A parte alcune esecuzioni tradizionali ad Ore in Dalarna, suona con il gruppo anglo-svedese degli Swåp, ed ha anche suonato con la band folk-rock Den Fule. In un recente album “solista” suona il violino ed il bouzouki, ed è accompagnato da Hans Röjås e Carina Normansson al violino, Stefan Ekedahl alle cornamuse e violoncello, e Björn Tollin ai tamburelli. I pezzi vanno da melodie tradizionali al violino originarie della Dalarna, a nuove composizioni di Ola stesso, eseguite da solista, in duetto o in trio.

 

Famiglia BJØRGUM

 

Padre (Torleiv) e figlio (Hallvard), due dei principali esponenti della tradizione del violino dell’Hardanger in Setesdal. Il figlio, grande virtuoso, ha vinto nel 1982 e nel 1988 importanti competizioni riservate ai musicisti tradizionali e collabora a diversi progetti.

 

Per Sæmund BJØRKUM

 

Violinista norvegese che porta avanti la tradizione della regione Gudbrandsdal.

 

Kristian BLAK

Musicista poliedrico delle isole Faroe. Da lui nascono gruppi, progetti che dalla tradizione più pura arrivano a interessanti incontri con il jazz e la musica contemporanea, specialmente attraverso l’uso del pianoforte.

 BLÅ BERGENS BORDUNER

Questo gruppo è composto da quattro polistrumentisti : Anders Norrudde suona le cornamuse, hardingfela, il violino, la moraharpa e il flauto armonico; Ulf Carlsson suona la cornamusa e il violino; Goran “Freddy” Fredriksson suona il bouzouki e organetto ; Stefan Ekedahl suona il violoncello, il flauto e la cornamusa. Sono uniti da un comune interesse per la piu’ antica musica folk e per i suoi strumenti. La loro storia musicale è un viaggio attraverso i suoni e le melodie della tradizione trasportati nel mondo moderno.

 

Kirsten BRÅTEN BERG

Cantante norvegese portatrice della tradizione vocale del Setesdal. Membro dalla fine degli anni ‘70 del gruppo Slinkombas, oggi collabora con il musicista di hardingefele e violino Hallvard T.Bjørgum.

Knut BUEN

La famiglia Buen nel Telemark ha sfornato per generazioni importanti musicisti e cantanti. I fratelli Knut e Hauk sono ottimi suonatori di hardingfele, mentre la sorella Agnes è cantante.

 

Agnes BUEN GARNÅS

Dalla sua famiglia ha ereditato lo stile dei cantanti tradizionali del Telemark e lo ha utilizzato per aprire una nuova via nella musica norvegese. Ad esempio collaborando con grandi jazzisti come Jan Garbarek.

 

DANISH DIA DELIGHT

Gruppo danese che raccoglie molti dei componenti di altri gruppi (tra questi Morton Alfred Høirup e Carl Erik Lundgaard) e che con grande energia ripropone musiche e canzoni tradizionali e di composizione.

 

DUG

Giovane banda danese che con una formazione comprendente voce, violino, clarinetto basso, sax e strumenti a mantice produce una sorta di folk-rock molto originale.

 

MATS EDÉN

Mats Edén e’ nato nel 1957 e ha suonato e registrato musica folk per molti anni con i Groupa. Ha studiato composizione in Norvegia e composto musica contemporanea.

Nelle ultime registrazioni è tornato alla musica che particolarmente ama: le melodie delle danze tradizionali del Värmland, Dalsland, Västmanland e della Norvegia.

 

ENEKK

Gruppo di  musica progressiva (piano, voce, basso, chitarra) che propone materiali moderni attingendo anche alla tradizione delle isole Faroe.

 

ENTELI

Il gruppo degli Enteli ha acquistato riconoscimento per aver unito musica folk scandinava e jazz con influenze provenienti da altre sonorita’.

I componenti del gruppo sono Bengt Berger, Jonas Knutsson, Ale Möller, Johan Söderqvist e Lena Willemark.

Ascoltando un loro concerto ci si può rendere conto che la loro abilita’ nell’improvvisazione e’ massima.

Gli Enteli suonano diversi strumenti: tablas, percussioni, sassofoni, pifferi, flauti, liuti, mandole, tromba, shawn , fisarmoniche, armonium, hammered dulcimer.

 

ETER

Eter è un gruppo di giovani musicisti che si sono incontrati al Conservatorio di Ingesund. Suonano una giovane musica folk svedese e norvegese e la maggior parte del loro repertorio è rappresentato da loro composizioni. Gli Eter hanno anche una visione innovativa per quanto riguarda il modo di eseguire e arrangiare melodie facendo ricorso all’improvvisazione. I loro arrangiamenti inusuali danno un suono interessante a canzoni e melodie. Tutti questi musicisti hanno talento ed insieme indirizzano la musica folk verso nuovi orizzonti. Il gruppo è composto da Anna Johansson, al violino, Emma Johansson al flauto e voce, Sofia Karlsson alla voce e Leo Svensson al violoncello.  

 

ELLIKA FRISELL

Ellika Frisell ha una carriera musicale molto sfaccettata. Tra l’altro, ha suonato con gruppi come i Filarfolket, Kapell Frisell e Den Fule ed ha appreso lo stile musicale di Bingsjö di Nils Agenmark e Päkkos Gustaf. Ha anche appreso la musica dell’India del Sud, da K. Shivakumar, che l’ha aiutata a capire com’essere più libera suonando musica tradizionale al violino. In alcune registrazioni si è unita a Sven Ahlbäck e Mats Edén per suonare melodie su uno, due, tre violini. Gli arrangiamenti sono spontanei e giocosi e, oltre a melodie tradizionali, suona anche numerose sue proprie composizioni. 

 

GJALLARHORN

Giovane gruppo molto dinamico che propone la musica di una zona della Finlandia di cultura e lingua svedese. Grandi voci, buon uso degli archi mescolati al suono profondo di un didgeridoo e ritmico di una batteria.

GIGA FOLK MUSIK

Giga, fondata nel 1976, ora condotta da Matts Ellberg, è una casa discografica che produce esclusivamente registrazioni di musica folk svedese prevalentemente in stile tradizionale. Così la maggior parte degli album sono caratterizzati da suonatori di violino, solisti, in piccoli gruppi ed in spellmanslag di maggiori dimensioni. Ma Giga è anche aperta a gruppi meno tradizionali. Molti dei maggiori violinisti di oggi sono sotto questa etichetta, come Kalle Almlöf, Mats Berglund, Ola Bäckström, Ellika Frisell, Per Gudmundson, Ole Hjorth, Kungs Levi Nilsson, Pers Hans Olsson, Päkkos Gustaf, Simon Simonsson, Jonny Soling e Björn Ståbi, ma anche maestri del passato come Hjort Anders Olsson e Nils Agenmark. La maggior parte della musica proviene dalla provincia di Dalarna, la stessa ove a sede Giga, ma questo non deve essere visto come segno di provincialismo: semplicemente vi sono molti grandi musicisti che vi vivono. Le registrazioni sono effettuate in ambienti attentamente selezionati, utilizzando microfoni particolari che catturano accuratamente il timbro degli strumenti acustici.

 

GROUPA

Il gruppo si è formato nel 1980 ed ha sviluppato un proprio modo personale di suonare musica folk svedese, fortemente radicato nella tradizione, ma anche grandemente influenzato dai diversi background musicali del gruppo. Questi diversi background sono evidenti anche nel tipo di strumenti suonati: violini, flauto dolce, chitarra, clarinetto basso, sassofono, tromba, flauto, fisarmonica e percussioni. La maggior parte delle loro melodie proviene dalla provincia di Värmland e dalle zone vicine, ma vi sono anche molte composizioni originali, in stile piu’ o meno tradizionale.

 

harV

Gli Harv sono due giovani violinisti che ci mostrano come e’ ancora viva la musica tradizionale svedese.

Ascoltando le loro registrazioni ci si lascia trasportare dalla corrente di queste diseguali, tuttavia scorrevoli, polskas della Värmland.

Melodie che erano successi alla fine del 18mo secolo, diventano nelle mani di Magnus e Daniel successi anche per la fine di questo secolo.

Entrambi suonano sia violini con corde risonanti che violini comuni. Magnus suona anche la viola e Daniel la hardingfela.

 

Morten Alfred HØIRUP

 

Musicista danese molto importante: si è occupato come cantante, come chitarrista, come giornalista e organizzatore di portare al pubblico una nuova musica danese legata alla propria tradizione.

 

HAUGAARD & HØIRUP

Morten Alfred Høirup è anche uno stimato accompagnatore di musica violinistica. Ecco dunque questo duo con chitarra (Høirup) e violino (Haugaard) per proporre un repertorio per lo più composto da brani danesi tradizionali e di composizione: Harald Haugaard è anche componente dei Serras, Dug e Sorten Muld.

 

 HULLING

Gli Hulling, un gruppo di cinque giovani musicisti, ha appena pubblicato il secondo album. Ola Hertzberg alla nickelharpa, Dan Sjöberg al violino, e Johanna Bölja al canto, suonano e cantano musica folk da molto tempo, mentre Jens Engelbrecht alla chitarra ed al bouzouki e Patrik Lindberg alle percussioni provengono da esperienze jazzistiche, rock, di musica latina e funk. Il loro modo di suonare insieme si è evoluto dal primo album. La musica degli Hulling consiste in una varia selezione di melodie da ballo, canzoni e ballate rivestite da arrangiamenti colmi di nuove idee.

OLOV JOHANSSON

Olov è uno dei maggiori suonatori svedesi di nickelharpa. Sorprendentemente virtuoso,  ha ricevuto il titolo di riksspelman nel 1984 e nel 1990 è diventato campione mondiale sia di nickelharpa cromatica sia di nickelharpa tradizionale. Gli insegnanti di nickelharpa di Olov sono stati Curt Tallroth e Eric Sahlström, ma Olov fa molto di più che restare attaccato alla tradizione. Suona anche musica folk con arrangiamenti moderni con il gruppo Vasen e folk rock con il gruppo Nordman.

 

Sinikka JÄRVINEN & Matti KONTIO

Duo di riferimento per le sperimentazioni più moderne del kantele finlandese. Sinikka è attualmente il direttore del dipartimento di musica tradizionale della Sibelius Academy.

 

JPP

Nella musica finlandese (di Kaustinen in particolare) dei pelimanni, gruppi di musicisti specializzati nell’accompagnamento della danza, i JPP sono da sempre il gruppo più importante.

 

Maria KALANIEMI

 

Importantissima virtuosa della fisarmonica cromatica, Kalaniemi mescola nelle sue composizioni piene di espressività la tradizione finlandese, nordica con spunti di musica contemporanea e, spesso, di tradizioni legati al tango.

 

KIPERÄ

 

Gruppo finlandese formato nel 1993 che che mescola radici tradizionali a musica più moderna in un mix adatto all’ascolto e al ballo.

Iver KLEIVE

Organista di chiesa ha creato un genere musicale in cui l’organo mescolandosi a percussioni e chitarra elettrica e acustica spazia tra la musica sacra, tradizionale e rock.

Sanna KURKI-SUONIO

Cantante finlandese che ha fatto parte di diversi gruppi (tra cui Hedningarna) e che sperimenta ora anche il cammino di cantante solista. Ha già saputo ritagliarsi una strada tutta nuova, piena di energia e fascino, all’interno della riproposizione delle runosong.

 

 KÆTTER KVARTET

Un quartetto danese con voce, violino, chitarra e tastiera e l’accompagnamento ritmico di una batteria. Combina intelligentemente la musica danese e nordica con musica di altre culture.

 

Anna-Kaisa LIEDES

 

Cantante finlandese con una voce melodica e molto piacevole. Si cimenta oltre che con le ballate più antiche e con le canzoni di diverse regioni, anche con canzoni di tradizione zingara.

 

Annbjørg LIEN

Ha fatto conoscere ad un pubblico giovane il suono dell’hardingfele proponendo spettacoli che mescolano la musica tradizionale ai migliori elementi armonici e strumentali del mondo jazz e rock. Ottima musicista si avvale anche degli interessanti arrangiamenti del tastierista Bjørn Ole Rasch.

 

Lars LILHOLT

 

Musicista danese (voce, chitarra, violino, cornamusa,...) con un passato, legato al pop e al rock , al servizio della ricerca di nuovi legami con le radici della tradizione.

 

LANG LINKEN

Nati nei primi anni ‘70 come gruppo di revival sono oggi un punto di riferimento per chiunque voglia accostarsi alla musica tradizionale danese. Strumenti tradizionali, sonorità acustiche, grande freschezza e ironia.

 

Susanne LUNDENG

 

Violinista che arriva dal Nord della Norvegia. Presenta brani tradizionali ma anche brani di composizione e arrangiamenti che sono influenzati spesso da elementi new-age.

 

ME NAISET

Gruppo vocale a cappella del revival finnico. Ne fanno parte tra le altre Anna-Kaisa Liedes e Sanna Kurki-Suonio.

 

KUNGS LEVI NILSSON

Kungs Levi Nilsson, da Siljansnäs in Dalarna, è una personalità ben nota nell’ambito della musica folk svedese. Nato nel 1944, nel 1956 incontra Knis Karl Aronsson, che gli insegna il modo tradizionale di suonare il violino. Knis Karl era molto esigente per quanto riguarda il ritmo, the bowing and the ornamentation, e così anche Kungs Levi. Il suo modo di suonare è rifinito e puro, con trilli cristallini e ben controllati. Esegue melodie da ballo, marce e musiche d’ascolto, per la maggior parte originarie delle sue terre natali, eseguendole in un modo che è insieme calmo e naturale, ma anche piacevole e giocoso. 

ALE MÖLLER

Ale Möller e’ uno dei piu’ influenti personaggi della musica folk svedese contemporanea.  Suona numerosi strumenti, tra cui vari flauti e pifferi, mandolino , hammered dulcimer , linto, shawm, arpa e percussioni.

MALUNGS SPELMANSLAG

La lega dei violinisti di Malung prosegue la tradizione dei violinisti dei vecchi tempi: Lejsme Per, Lissmyr Erik e la famiglia Troskari, solo per citarne alcuni. Quando il gruppo ha iniziato la sua attività nel 1948 erano in 15, e nel corso degli anni più di un centinaio di musicisti ne hanno fatto parte in un momento o in un altro. Il famoso violinista Kalle Almlöf è stato per 20 anni il loro leader, guidandoli con pazienza ed entusiasmo. Le loro registrazioni sono spesso dedicate interamente alla musica da ballo, ma con varietà nei ritmi e negli arrangiamenti: possiamo ascoltare sia pezzi solisti, sia performance dell’intero gruppo.

 

 HJORT ANDERS OLSSON

Hjort Anders Olsson (1865-1952) è uno dei più grandi violinisti svedesi della prima metà del ‘900. Hjort Anders è nato nel villaggio di Bingsjö nel nord est della Dalarna, ed il suo stile e la raccolta di melodie deriva per la maggior parte da una rivisitazione del violinista Pekkos Per. Lo stile di Hjort Anders era vigoroso e preciso e prestava particolare attenzione a tutti i dettagli della tecnica violinistica. I brani che di lui possiamo ancora ascoltare includono registrazioni al fonografo a cilindri del 1917 e registrazioni radio e su 78 giri eseguite tra il 1934 ed il 1952.

 

OSTINAT EXPRESSEN

Fisarmonica, clarinetto, violino e contrabbasso per un giovane gruppo danese con il gusto della danza (scottish, pols, vals, hopsa,...) e il profumo di un’ascolto dolce e piacevole.

 

PIRNALES

 

Banda strumentale finlandese che si cimenta sia nella riproposizione di un repertorio sperimentale dedicato al kantele (Sinikka Järvinen,...), sia nella musica da danza.

 

PINNIN POJAT

 

Duo formato da Arto Järvela (voce, violino, nyckelharpa e mandole) e Kimmo Pohjonen (voce, fisarmonica,...)

 

Martti POKELA

 

Probabilmente la figura più importante in Finlandia nel revival del kantele. Già dal 1975 primo insegnante di kantele della Sibelius Academy, ha cercato nelle sue registrazioni di creare un ponte tra alcuni elementi della musica tradizionale ed altri della musica più colta.

 

PROGMATICS

Ottimo gruppo finlandese che ripropone in uno stile al confine tra tradizione e modernità il repertorio da danza. Buoni arrangiamenti, buone doti strumentali e grande presenza scenica.

 

PHØNIX

Gruppo di giovani musicisti danesi pieni di vigore ed energia che uniscono filoni diversi dalla tradizione danese alle radici nordiche, africane, jazz e rock. il suono che ne risulta è un suono divertente, adatto all’ascolto ma anche al ballo.

 

ROTVÄLTA

Attenti alla tradizione i Rotvälta si spostano, nel loro ultimo album, ad est verso la parte di lingua svedese della Finlandia. Hanno trovato musica folk su cilindri fonografici registrati agli inizi del secolo, compreso un tipico modo di suonare il violino con un archetto particolare e canti a due voci, influenzati dalla tradizione dell’est europeo. I Rotvälta presentano queste melodie e canzoni con uno stile fresco e tuttavia fedele allo spirito originale. Le registrazioni di questo ultimo Cd vanno da melodie da ballo e ballate di caccia, suonate e cantate da Susanne Rosemberg, alla voce, Sven Ahlbäck, al violino e voce, Mats Olofsson, al violoncello e Mikael Marin alla viola ed alla voce.

 

SÅGSKÄRA

Sågskära è un gruppo di musica tradizionale di Småland. Il gruppo è stato fondato nel 1981 e con gli anni ha sviluppato un repertorio unico di melodie e canzoni del sud della Svezia, ha creato un proprio stile basato sia sul modo tradizionale di suonare le melodie, sia su nuove idee musicali. Nella formazione del 1992 Magnus Gustafsson suona il violino e canta, Toste Länne suona il violino e Marie Persson la chitarra, l’arpa e canta. Nell’insieme un buon variegato mix di melodie e canzoni, molte delle quali provenienti da Småland.

 

SÄLTA

Provenienti da differenti formazioni musicali e con un appassionato orecchio a musiche sperimentali, i Sälta suonano musica folk svedese con forti influenze di atri stili musicali.

Risto Holopainen suona il pianoforte, Hadrian Prett il violino e la viola, Ulrika Bodén canta e suona il flauto e Sebastian Printz-Werner suona le percussioni.

I loro diversi talenti musicali, uniti alle vecchie ballate, canzoni e danze danno un tocco decisamente moderno a questa musica

 

Karl SEGLEM

Saxofonista che si è occupato sia di jazz che di musica tradizionale.  Collabora a diversi progetti con altri musicisti (il violinista Håkon Høgemo e il percussionista Terje Isungset).

 

SERRAS

I Serras sono uno dei gruppi più originali nel panorama della musica nordica e danese in particolare. Il suono è ricco e vario. Parte da colti assoli ispirati a Jan Garbarek per arrivare ad una batteria che sembra trasportarci in una discoteca techno. Tuttavia le fonti di ispirazione sono temi della musica danese del 18° secolo.

 

SIMON SIMONSSON KVARTETT

Il violinista Simon Simonsson ha lavorato in profondità sulla ricca tradizione musicale di Älvdalen, in Dalarna, e quando ha iniziato a suonare con Ale Möller, Ola Bäckström e Stefan Ekedahl ha finalmente trovato il suono che cercava e le sue melodie hanno acquisito una nuova dimensione. Simon ed Ola suonano il violino, Ale il bouzouki, e fischietti, Stefan il violoncello e le cornamuse. Ola ha particolare destrezza nel trovare parti da secondo violino, Ale è pieno d’idee musicali e il suono di Stefan al violoncello aggiunge una componente importante alle melodie mentre le sue cornamuse cambiano il tono di alcune altre. Nell’insieme, un approccio interessante alla musica di Älvdalen.

 

SORTEN MULD

Una banda  che si può definire quasi techno alle prese con ballate tradizionali danesi (per la voce di Ulla Bendixen).

SPÆLIMENNINIR

Gruppo di riferimento per la musica tradizionale delle isole Faroe. Formato da Kristian Blak e consorte vede componenti con origini anche svedesi, americane e danesi.

 

SVART KAFFE

Gruppo composto dal francese Jean-Pierre Yvert (organetto e flauto armonico) e da altri musicisti in maggioranza svedesi. Buon gruppo per la danza può essere adatto a chi cerca un compromesso di qualità tra le percussioni elettroniche di gruppi come gli Hedningarna o le registrazioni di assoli violinistici di anziani spelmän.

SWÅP

Cosa accade quando si uniscono due violinisti svedesi con un suonatore di fisarmonica ed un chitarrista inglesi? Si puo’ ascoltare il risultato sul loro recente primo album.

Questo gruppo, formato da Karen Tweed, Ola Bäckstrom, Carina Normansson e Ian Carr, rende possibile che idee musicali e tradizioni si influenzarsi l’un l’altra.

Nelle loro esecuzioni, che comprendono anche composizioni originali, le polskas svedesi si uniscono liberamente a reels e jig irlandesi ed a valzer francesi e svedesi.

Quello che traspare dalla cooperazione di quattro musicisti di grande talento e’ una musica che può sorprendervi.

 

TALLARI

Gruppo formato nel 1986 e finanziato dal governo per le sue ricerche nella tradizione più autentica finlandese. Un punto di riferimento per chi vuole avvicinarsi alle vere radici del revival odierno.

 

THORE E THUVA HÄRDELIN

La famiglia svedese Härdelin di Delsbo in Hälsingland ha una lunga tradizione di violinisti. Thore Härdelin tiene viva questa tradizione cosi’ come fa sua figlia Thuva. Entrambi sono riksspelmän, cosi’ come lo furono il padre e il nonno di Thore. Thore è anche conosciuto come membro di un gruppo degli anni settanta, i “Skäggmanslaget”, con il quale ha esercitato una forte influenza sulla musica folk di oggi. Nelle loro registrazioni si trovano tipiche melodie di Hälsingland, eseguite con uno o due violini. Molte delle melodie sono versioni personali di Thore che ha anche incluso diverse composizioni proprie.

 

TILYA

Il gruppo svedese Tilya e’ composto da tre giovani musicisti provenienti da differenti parti della Svezia, con diversi stili musicali ben integrati fra loro. La suonatrice di nyckelharpa Pernilla Karlsson viene da Bohuslän nella Svezia occidentale e suona sia il repertorio tradizionale delle Uppland, che melodie della sua terra. Karin Olsson è riksspelman al violino e suona melodie della sua Värmland, cosi’ come sue composizioni. La violinista Jeanett Walerholt di Småland esegue le sue melodie e ha un ampio repertorio di canzoni dello Småland.

 

TRITONUS

Il gruppo svedese dei Tritonus è composto da Greger Siljebo al violino, Hans Kennemark al violino, chitarra e voce e Jan-Anders “Jogga” Ernlund al contrabbasso. Greger proviene da Värsterbotten nel nord della Svezia, Jogga proviene da Dalarna e Hans è di Värstergötland nella Svezia su-doccidentale. I Tritonus suonano musica da danza con un interessante, vitale ed innovativo suono; sia melodie tradizionali con arrangiamento moderno che diverse nuove composizioni di Hans e Greger.

 

TELLU

Una cantante finlandese che dall’esperienza degli Hedningarna ha portato con sè una forte energia e voglia di sperimentare. Tellu Virkkala ha cercato un approccio più moderno al Kalevala facendosi accompagnare da altri ottimi cantanti e musicisti.

 

ULC

Interessante trio danese che, attraverso la sua parte irlandese (Seamus Cahill) e l’incontro con musicisti di altri generi, favorisce l’incontro tra la tradizioni nordiche diverse in un ambito di confine tra jazz e folk.

 

UTLA

Utla è una delle formazioni norvegesi di punta di uno dei sassofonisti più interessanti in Europa, Karl Seglem. Il gruppo degli Utla normalmente è formato da un trio. Troviamo al violino dell’Hardanger (hardingfele) Håkon Høgemo e alle percussioni, alla batteria e allo scacciapensieri Terje Isungset. Il sound è quello legato all'esplorazione di confini e affinità tra folk, jazz e altri mondi musicali.

 

VÄRTTINÄ

Il gruppo finlandese più conosciuto. Nelle classifiche della worldmusic in tutto il mondo, le Värttinä si basano sulla potenza espressiva di un gruppo di ottime cantanti e sull’apporto di buoni musicisti.

 

VÄSEN

Questo è sicuramente uno dei maggiori gruppi folk svedesi sulla scena. L’album registrato in un concerto a Västerås nel 1995 rende bene l’idea di cosa sia uno spettacolo dei Väsen. Qui loro dimostrano di essere non soltanto uno dei migliori gruppi folk svedesi, ma anche tra quelli con la migliore resa dal vivo. Si ha l’opportunità non soltanto di ascoltare la loro abilità strumentale, ma anche le loro capacità d’improvvisazione, un elemento naturale dei loro concerti, ed il loro brio nell’eseguire le melodie. Hanno una tale presenza sul palco che il pubblico ha la sensazione di essere parte attiva dello spettacolo.

 

LENA WILLEMARK

Lena Willemark è oggi una delle maggiori cantanti folk svedesi ed anche un’ottima violinista. E’ nata nel 1960 nel piccolo villaggio di Evertsberg in Älvdalen, Dalarna, dove la cultura tradizionale è molto radicata ancora oggi. Li’ ha imparato l’arte del canto tradizionale, ma anche studiato al Music College di Stoccolma e suona sia jazz sia musica contemporanea. Ad accompagnarla nei suoi album sono alcuni dei piu’ bravi musicisti folk svedesi. Le registrazioni vanno da canzoni e melodie al violino senza accompagnamento ad altre con arrangiamenti piu’ elaborati.

 

 
 
 

Tradizioni al Nord: viaggio nelle tradizioni di Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia e Islanda